Just another WordPress.com site

bisteccaallafiorentinaBistecca alla fiorentina

Ingredienti per 2/3 persone:

•  Bistecca (lombata di vitellone di circa 18 mesi, frollata almeno 15 giorni) alta circa 4 cm
•  Sale
•  Pepe nero in grani

Accendete il fuoco di carbonella (leccio o quercia) molto per tempo, in modo da avere una brace viva, ma senza fiamma.

Metteteci sopra una gratella in modo che resti a circa 10 centimetri dalle braci; quando sarà rovente appoggiateci sopra la bistecca, non lavata, a temperatura ambiente (non di frigo), presa con le mani.

Senza salarla, fatela cuocere dai 4/6 minuti (a seconda del gi gusti), quindi giratela con una paletta o con le mani, salatela e fatela cuocere per altri 4/6 minuti.

Giratela ancora e salate anche l’altra parte.

Mettetela su di un tagliere di legno o su un piatto caldo (evitate i vassoi di metallo freddi) e gustatela subito, ben calda, senza olio e senza limone.

Solo con del pepe appena macinato.

Nota di Alleluia:  io la salerei solo quando è tolta dal fuoco, e la terrei una diecina di minuti ritta sull’osso sopra la brace, e un fino d’olio ce lo metteri….. boh un se ne trova uno la lafaccia alla stessa maniera!!!!

Ah se ve la danno meno di 800 gr. è  un falso!!!!!!

link: http://www.ilcentauro.it/bistecca_alla_fiorentina.htm

Commenti su: "Mi sdò!!! la bistecca!!!!!" (6)

  1. Alleluia, concordo con te. Sale dopo e un filo d’olio ci vuole. Il sale messo durante la cottura sulla carne rossa “fa acqua”, e la ciccia diventa stopposa. Probabilmente dipende anche da cosa ha mangiato la muccola… Diciamo che la ricetta che hai quotato propone di mettere il sale a cottura di quel lato avvenuta, quindi potrebbe essere accettabile.

  2. don, ti dai all’arte culinaria?
    per me ben cotta please :p

  3. cosa intendi per “ben cotta” ???
    alle eh eh

  4. ciao!proprio ieri sono stata dietro l’olmo a fare una mega grigliata: bistecca roisticciana e selvaggina…(purtroppo nn mi funziona il chat di splinder). posterò le foto.Saluti.Anam Or

  5. Lo so ke per gli amanti della Fiorentina è un sacrilegio, ma io il sangue nel piatto proprio non lo reggo, pciò ben cotta vuol dire proprio ben cotta o cotta bene, insomma come ti pare basta ke ce n’è un pezzetto anke per me 😉

  6. no no niente olio sulla fiorentina ne’ limone….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: