Just another WordPress.com site

Ecco prima il testo e sotto il file mp3

Gesù Cristo / Alessandro Bono                  

Perché faccio musica
Dimmi cosa altro potrei
Perché fumo troppo
Sto bruciando tutti i sogni miei

Gesù Cristo ritorna
Perché qui abbiam bisogno di te
Per favore ritorna
Hanno sporcato tutto quello che c’è

Passare il tempo qui
Tra queste facce bianche d’infelicità
Intorno ad un biliardo
Perché depressi come in questa città

Gesù Gesù.
Gesù Cristo ritorna
Perché qui abbiam bisogno di te
Per favore ritorna
Hanno sporcato tutto quello che c’è

Dietro di me ci sei anche tu
Io non ti vedo davanti a me
In mezzo agli altri ancora tu
Però ci credo
E non si vive senza speranza
Senza orizzonti non si vive
Quindi torna se tu puoi

Gesù Cristo ritorna
Perché qui abbiam bisogno di te
Per favore ritorna
Hanno sporcato tutto quello che c’è

Per non morire canto disperato
E metto un grido che va
E se lo puoi sentire
Accendi tutte le luci in questa città

Gesù Cristo ritorna
Perché qui abbiam bisogno di te
Per favore ritorna
Hanno sporcato tutto quello che c’è

Gesù Cristo ritorna
Perché qui abbiam bisogno di te
Per favore ritorna
Hanno sporcato tutto quello che c’è

Gesù Cristo ritorna
Perché qui abbiam bisogno di te
Per favore ritorna
Hanno sporcato tutto quello che c’è

Commenti su: "una canzone di Alessandro Bono che ho riascoltato questo pomeriggio" (5)

  1. Alessandro Bono era una persona stupenda. Ricordo l’ultima volta che lo vidi, sebbene già malato e stanco, mi dedicò parecchio tempo per una intervista che il suo discografico non voleva mi concedesse. Una persona disponibilissima, molto sensibile.

  2. anonimo ha detto:

    abbiamo sporcato… tutto quello che c’è… per cosa,cucciolopadre? avere la quantità e far finta di sentirci amati, piuttosto che la qualità di una persona sola…
    un bacio sulla fronte ;o)
    giò.

  3. Cara Gio, primo una canzone è una canzone e non un trattato di psicologia, secondo la canzone non è mia ma mi è piaciuta per la sincerità, terzo quantità e qualità ci sono in tutte le scelte…
    Saluti e baci eh eh!!!!

  4. Si infatti è un bel canto…

  5. io ho riscoperto recentemente alessandro bono.. me lo ricordavo però nel ’94 quando realizzò la bellissima “oppure no” e poi morì a soli 30 anni per colpa dell’aids.. ho adorato alessandro e la sua bella canzone!

    poi nell’ultimo anno mi sono procurato altri suoi pezzi (soprattutto dal disco “caccia alla volpe”) e che dire? mi piace molto, era a mio avviso davvero una promessa della musica leggera italiana.. peccato per la sua orribile e prematura fine!

    ciao alessandro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: