Just another WordPress.com site

Ingredienti per 6 persone: 450 gr. di ricotta di pecora; 450 gr. di spinaci cotte; 2 uova; 300 gr. di pecorino stagionato;  2 cucchiai d’olio; farina; salvia; noce moscata; sale.

1. Amalgamate bene la ricotta, le spinaci strizzate e tritate, le uova sbattute, 200 gr. di pecorino grattugiato e un pizzico di noce moscata, salate moderatamente.

2. Bagnatevi le mani e ricavate dall’impasto delle palline del diametro di circa 2 cm che getterete nell’acqua salata bollente. Fate cuocere gli gnudini 3 o 4 minuti, quindi ritirateli con la schiumarola e disponeteli sul piatto di portata.

3. Nel frattempo, scaldate in una padellina l’olio insieme alla salvia ritiratela dal fuoco e irrorateci gli gnudini, spolverate con il restante pecorino grattugiato e portate subito in tavola.

Commenti su: "Gnudini di ricotta e spinaci" (3)

  1. Boni!!!
    Anche col sugo di carne.
    Un saluto
    Mauro

  2. anonimo ha detto:

    Grazie per la ricetta che promette bene, vorrei provarla ma non so come impiegare la farina, menzionata tra gli ingredienti.
    Qualcuno sa come e quanta?
    Grazie
    Miriam

  3. anonimo ha detto:

    fai un mucchietto di farina e ci tuffi le palline, come fare un’impanatura. serve per non far sciogliere nell’acqua le palline…spero di esserti stata d’aiuto
    Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: