Just another WordPress.com site

Archivio per settembre, 2007

In solidarietà con il popolo e i monaci Birmani

         BIRMANIA                  

 

monaci   

a pranzo con laprofe

Il racconto è fedele a quello che è stato l’incontro:

vai a leggerlo QUI

Parole guida per i tempi difficili

 

 

1Cor 13,1-13

Se anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli,

ma non avessi la carità,

sono come un bronzo che risuona o un cembalo che tintinna.

E se avessi il dono della profezia e conoscessi tutti i misteri e tutta la scienza,

e possedessi la pienezza della fede così da trasportare le montagne,

ma non avessi la carità, non sono nulla.

E se anche distribuissi tutte le mie sostanze e dessi il mio corpo per esser bruciato,

ma non avessi la carità, niente mi giova.

La carità è paziente, è benigna la carità;

non è invidiosa la carità, non si vanta, non si gonfia,

non manca di rispetto, non cerca il suo interesse,

non si adira,

non tiene conto del male ricevuto,

non gode dell’ingiustizia,

ma si compiace della verità.

Tutto copre,

tutto crede,

tutto spera,

tutto sopporta.

La carità non avrà mai fine.

Le profezie scompariranno;

il dono delle lingue cesserà e la scienza svanirà.

La nostra conoscenza è imperfetta e imperfetta la nostra profezia.

Ma quando verrà ciò che è perfetto, quello che è imperfetto scomparirà.

Quand’ero bambino,

parlavo da bambino, pensavo da bambino, ragionavo da bambino.

Ma, divenuto uomo, ciò che era da bambino l’ho abbandonato.

Ora vediamo come in uno specchio, in maniera confusa;

ma allora vedremo a faccia a faccia.

Ora conosco in modo imperfetto,

ma allora conoscerò perfettamente,

come anch’io sono conosciuto.

Queste dunque le tre cose che rimangono:

la fede, la speranza e la carità;

ma di tutte più grande è la carità!

 

 

ecco la targa del Giardino dedicato a Baden Powell

22092007284

UN GIARDINO PER BADEN POWELL

SCOUT

IL VERO VIAGGIO

IL VERO VIAGGIO

Poesia a Quattro Mani dedicata a una Grande Anima e ispirata da un suo racconto

Bacio alla vita

 

inaridito il cuore

sorriso spento

grida vocio e scalpiccio di piedi

canti urla e risa senti

il cuore sciogli improvviso

donna senza figli

 

lanciano un sasso i bambini giocando a campana

e ricordi tu i disegni di gesso e i salti

sorridi e sorridi ai loro e ai tuoi giochi

voce di bimba domanda

domanda chi tu sia

uomo sulla panchina?

poi scappa impaurita

 

non hai capelli non sei uomo non sei donna

sei pallida e sola

malata

ma a un tratto pensando al tuo sorriso

lei si volta

e un bacio ti manda

un bacio alla vita che vola leggero

e ti dice che il mondo e la vita

può esser pulito e umano

 

 

 

Poesia a 4 mani

di Laura Giarrè e Fulvio Capitani

Dedicata ad una “Grande Anima”

e ai bambini che sanno sorridere alla differenza

Questo è il racconto che ha ispirato la poesia:

"Quando un piccolo gesto fa tanto bene al cuore"

Questo è "Voci di resistenza" (1)

Voci di resistenza(6 giu. 1993)

 

Amo

il sole, i monti

e il cuore che ancora mi batte.

 

Amo

la notte

e i suoi canti

 

Amo

quest’ora solitaria

di polvere e di stelle

quest’ora

di presagi.

Voci di resistenza (2)

è questo il momento

di salvare ogni piccolo sentimento

è questa situazione 

che ci spinge all’azione 

sono queste le occasioni in cui vedi

che puoi rimanere in piedi 

per distinguere tra verità e menzogna 

avere la pazienza del saggio bisogna.

FESTA DELLA VENDEMMIA XXXII edizione

a Mercatale Val di Pesa

dal 27 al 30 settembre 2007

Giovedì 27 settembre

  • 17.00 Apertura della manifestazione
  • 18.00 Apertura mostra fotografica in collaborazione con l’Arsomiglio
  • 18.30 Apertura III concorso Vinsanto Nostrale
  • 19.00 Cena d’apertura
  • 20.30 Staffetta della vendemmia, gara podistica
  • 21.30 Gruppo teatrale Piero Marini presenta "La zona tranquilla" commedia in vernacolo

Venerdì 28 settembre

  •  18.00 Apertura degli stand
  •  19.00 Cena Chiantigiana
  •  21.30 Don Backy e i Delfini

Sabato 29 settembre

  • 10.00 Apertura degli Stand
  • 15.30 Giochi in piazza per i bambini e i ragazzi organizzati dagli animatori del CRE
  • 16.00 Esibizione cinofila del Gruppo Cinofilo Arma dei Carabinieri
  • 20.00 Cenone della Vendemmia
  • 21.30 Ipanema Show do Brasil, spettacolo brasiliano

Domenica 30 settembre

  • 08.00 Gara di tiro della ruzzola
  • 08.30 Raduno Maggiolini d’epoca e derivati in collaborazione con il Chianti Kafer Tuning
  • 09.00 Esposizione autoambuianze d’epoca
  • 12.00 Pranzo della Vendemmia
  • 16.00 X edizione della Corsa delle Botti
  • 16.30 Premiazione del III concorso Vinsanto Nostrale
  • 18.00 Premiazione del raduno Maggiolini d’epoca
  • 18.20 Intrattenimento in compagnia di Alessandro Masti
  • 19.00 Cena Contadina
  • 21.30 Sfilata di moda presentata da Alessandro Masti

Le piazze saranno allietate nel pomeriggio della domenica da artisti di strada, dal Trenino della Vendemmia Itinerante per le vie del paese e dall’esibizione della Fanfara dei Bersaglieri in Congedo

Durante tutta la manifestazione saranno in funzione stand gastronomici con PIATTI TIPICI e CHIANTI CLASSICO

A cura del Gruppo Donatori di Sangue di Mercatale Val di Pesa con il patrocinio del Comune di San Casciano in Val di Pesa

Cloud dei tag