Just another WordPress.com site

         BIRMANIA                  

 

monaci   

Commenti su: "In solidarietà con il popolo e i monaci Birmani" (4)

  1. Rosso, rosso, rosso, ma servirà…?

  2. Da un po’ non mi domando circa l’effficacia delle cose ma del senso, e mi ipressiona sempre un popolo che cerca di attivare le migliori energie per chiedere libertà
    alle

  3. Che serva o no, bisogna almeno tentare.

  4. La prima cosa che mi viene in mente vedendoli scalzi, sotto la pioggia, bagnati, ma impassibili è che anche se i soldati hanno i fucili, questi ultimi non sono niente paragonati alla forza vincente della fede e del credere che si può cambiare.
    Questa è l’arma più forte, e appartiene al popolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: