Just another WordPress.com site

respiro

respiro
il cielo
l’anima
s’empie
di silenzi
d’infinite
tenerezze
calpesto
la terra
arata
di solchi
e zolle
dure
stringo
al petto
a fasci
le parole
 
giorno di primavera

Commenti su: "respiro" (2)

  1. una poesia primaverle è la cosa migliore in questo periodo dell’anno. Ti pare?

  2. Don, mi è venutoa in mente la scena di Via Col Vento… Hai presente quando lei stringe, nel rosso del tramonto, la terra e giura che non sarà mai più povera?!?
    Buona giornata ;o))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: