Just another WordPress.com site

POMERIGGI

Tornare indietro il cuore 
strano modo d'andare via
di stringere l'anima al petto
come un groviglio o matassa
che s'appoggia sul respiro

Tornare come vento a mulinello
ad ogni malinconia o parola
e stringere in mano stracci di sogni
come fazzoletti bianchi
al treno … la stazione

Andare via la mente in una valigia
ed il cuore in tasca e sulle labbra 
una preghiera …

Commenti su: "POMERIGGI" (1)

  1. Bellissima…, questi sentimenti che si aggrovigliano assieme 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: