Just another WordPress.com site

Archivio per la categoria ‘un po per scherzare’

Ronda o non ronda

Ronda o non ronda
Quasi di Antonello Venditti (riveduta e corrotta)
Partirono in due ed erano abbastanza
un pianoforte una chitarra e molta fantasia
e fu a Pontida che si formò la prima ronda
tra una festa e una taragna di periferia
e ronda o non ronda noi arriveremo a Roma, malgrado voi
A Sasso Marconi incontrammo una ragazza
che viveva sdraiata sull’orlo di una piazza
noi le dicemmo vieni dolce sarà la strada
lei sfogliò il fiore e poi ci disse no
ma ronda o non ronda noi arriveremo a Roma, malgrado voi
A Roncobilaccio ci venne incontro un vecchio
lo sguardo profondo e un fazzoletto verde al collo
ci disse ragazzi in campana qui non vi lasceranno andare
hanno chiamato la polizia a cavallo
ma ronda o non ronda noi arriveremo a Roma, malgrado voi
A Firenze dormimmo da un intellettuale
la faccia giusta e tutto quanto il resto
ci disse no, compagni, amici, io disapprovo il passo
manca l’analisi e poi non c’ ho l’elmetto
ma ronda o non ronda noi arriveremo a Roma, malgrado te
A Orvieto poi ci fu l’apoteosi
il sindaco, la banda e le bandiere in mano
ci dissero l’autostrada è bloccata e non vi lasceranno passare
ma sia ben chiaro che noi, noi siamo tutti con voi
e ronda o non ronda voi arriverete a Roma, malgrado noi
Parlamentammo a lungo e poi ci fu un discorso
il capitano disse va bene e così sia
e la fanfara poi intonò le prime note
e ci trovammo proprio in faccia a Porta Pia
e ronda o non ronda noi arriveremo a Roma, malgrado voi
La gente ci amava, e questo è l’importante
regalammo cioccolata e sigarette vere
bevemmo poi del vino rosso dalle mani unite
e finalmente ci fecero rondare
e ronda o non ronda noi siamo arrivati a Roma, insieme a voi.

non fare l'indiano …..

Non fare l’indiano! … io lo faccio …

ma giuro di farlo, non per cattiveria o indifferenza,

ma solo per continuare a sorridere…

lourdes2004-9

Moro non moro

spampino il crisantemo

e me dico "moro o nun moro"

moro non moro

uno era biondo e l’altro moro

nu moro va’ che me sto a ripia’

guardo le candele e i lumini e mi dico

o i brigidini?

mi slapido e ce scrivo

qui giace tanto tempo perso

num moro

veniteme e ripija che fa cardo qua

me guardo attorno

c’è chi c’ha scritto: "fumavo ma ora ho smesso"

certo che sto cimitero è un mortorio…..

 Il Duo Novembre

Tanto per sdrammatizzare: di Fulvio Capitani e Laura Giarrè

Sexus Bloggorum

Di per se il sesso dei blog è maschile. Ma vari Blogger stanno nutrendo seri dubbi su tale apodittica asserzione. Innanzitutto i blogger sono ovviamente dei vari generi in cui oggi si determina la sessulità. Proprio questa variegata determinazione ha fatto sorgere dubbi sul blog in sé: la moderna scienza psicologica infatti determina non tanto dal vocabolario, dall’aspetto grammaticale, morfologico o epistemologico la natura di un ente virtuale ma dal suo interagire con i soggetti che ad esso afferiscono. Tali comportamenti infatti hanno un loro oggettivarsi in modalità tali per cui siamo spinti a ritenere che esistano tanti generi di blog quanti sono i generi di blogger che ad essi afferiscono. Non trattasi ovviamnete di corrospondenze univoche, ma altresi di corrispondenze biunivoche, in cui a blogger maschi possono afferire blogge femmili (tale potrebbe essere il lemma del plurale femminile; per il singolare blogga); e per blogger femminili blog maschili; per la determinazione di blogger gay si potrebbe dare la presenza di Bloggy ( al singolare Bloy). Comunque possa procedere tale nuova scienza, dagli sviluppi sconcertanti e per alcuni versi foriera di inusuali determinazioni e combinazioni, non possiamo non accennare a delle epimanifestazioni di tali fenomeni. Infatti dalle ipotesi sperimentali di una chiara luminare del settore, con studi condotti dall’america al nostro vecchio continente, isole comprese, appare chiaro che alcuni blog abbiano le loro cose, un ciclo che, in conbinazione di alcune date, danno fenomeni di perdite di connessione e sfasamenti al template con dolori annessi. Tali blogge sono poi di carattere romantico e preferiscono lunghi post preliminari, e non sopportano abbreviazioni tipo smn per sveltire il loro accesso e la la loro fruizione. Insomma siamo ancora agli inizi di tale campo scientifico e tanti debbono essere ancora i contrubiti da accertare. Chiunque sia in grado di contribuire a tale progresso dello scibile umano si faccia avanti!!!

Con deferente spirito anaccademico

Alle 

Cloud dei tag